Anche il nostro corpo risente dei cambiamenti atmosferici, dovuti al cambio di stagione. Con l’arrivo dell’autunno infatti, è bene concedersi del tempo da spendere per la cura del proprio corpo, in modo da rendere questa transizione il può fluida possibile, evitando di sottoporre il fisico a forme di stress eccessivo.

Vi riporiamo quindi una serie di trattamenti utili, indicati per qusto periodo:

Lo scrub completo per il corpo
Dopo un’estate in cui l’abbronzatura ha fatto da padrona, la pelle può risultare secca e disidratata. Uno scrub per il corpo può essere un ottimo modo per sbarazzarsi della pelle morta, stimolarne le cellule e, in generale, rivitalizzarla, lasciandola super levigata e luminosa. Inoltre, se sei alla disperata ricerca di una scintilla estiva che va in autunno, uno scrub per il corpo può aiutare a prolungare l’abbronzatura.

Il viso
Come abbiamo già accennato, l’estate può lasciare la nostra pelle un po’ “logora”. L’avvicinarsi del rigido clima autunnale – che la disidraterà ulteriormente – è un ottimo motivo per curare anche il nostro viso.

La pulizia del viso è estremamente importante per mantenere una carnagione sana e luminosa. Una pulizia regolare aiuterà a sbarazzarsi di cellule morte della pelle, detriti, sporco, olio in eccesso e sudore. Inoltre, manterrà la pelle idratata a lungo.

Anche l’ossigenoterapia rappresenta una valida opzione per rinvigorire la pelle, nutrendo anche gli strati più interni.

Il pedicure
Infine, ma non meno importanti, i nostri piedi. Li abbiamo stressati per tutta l’estate, abbiamo camminato nella sabbia bollente, sempre a contatto con l’acqua del mare, spesso scalzi, nei ciottoli, magari anche sugli scogli….vogliamo lasciarli ruvidi e screpolati?

Un pedicure estetico (o curativo) sarebbe un ottimo rimedio per concedergli un po’ di relax.