Stagione fredda significa manicure ispirata al mondo dei tessuti più morbidi e pesanti, ma anche ai colori della natura che si addormenta e si riposa. Tra le shade più in voga spiccano le tonalità calde tipiche del foliage, oltre agli evergreen immancabili come gli smalti nude, lo smalto rosso e gli smalti scuri. Il verde, grande protagonista, viene declinato in sofisticate sfumature che celebrano le foglie e la vegetazione, così come i profondi blu e viola, oltre a rosa, dal sottotono caldo, ma anche nude e neutro. La manicure autunnale piace monocromatica ed elegantemente minimal, ma dalla resa colore intensa e piena, per look femminili e raffinati.

Le nuance del marrone si sposano a meraviglia anche ai colori di smalto nude e alle tonalità pastello, grandi protagoniste delle tendenze unghie estate 2020 che continueranno a tenerci compagnia.

Le sfumature di rosso, si sa, sono infinite. Possiamo optare sia per quelle più accese che quelle più spente e desaturate, da scegliere in base ai nostri gusti e alla nostra carnagione.

Ma si sa, non è autunno senza uno smalto scuro bello carico sulle unghie! Quelli più in voga per i prossimi mesi includono nuance molto dark come il color cioccolato fondente e il borgogna, così come il viola.
Gli smalti scuri si possono applicare su unghie di qualsiasi lunghezza, ma è su quelle corte che danno il meglio rendendo la manicure molto curata e glam.

Come già accennato prima, se da una parte spopolano gli smalti strong, le tendenze unghie autunno 2020 contemplano anche un altro grande classico della manicure: gli smalti nude. I trend ci suggeriscono di applicare anche solo un velo di smalto trasparente, per unghie belle al naturale.
Via libera alle nail art nude con pietre preziose e borchiette, un modo per sfoggiare unghie dai colori tenui ma al contempo di carattere.

Non vi resta che scegliere la tendenza che più si addice al vostro stile e sbizzarrirvi con la fantasia.

La zucca è una protagonista di questa stagione. I suoi benefici, oltre che in cucina, possono essere sfruttati anche per la nostra beauty routine.

Oggi infatti vi proponiamo delle maschere fai da te a base di questo ingrediente!

1. Maschera per tutti i tipi di pelle: mescola 50 grammi di purea di zucca, due cucchiai di zucchero di canna, un cucchiaio di miele e 50 grammi di yogurt bianco. Applica la maschera sul viso e lascia in posa per 10 minuti. Poi risciacqua bene con l’acqua tiepida.

2. Maschera per pelle grassa: mescola 50 grammi di purea di zucca, un uovo e un cucchiaino di aceto di mele. Applica sul viso il composto e lascia in posa per 20 minuti. Risciacqua bene con l’acqua tiepida.

3. Maschera per pelle secca: mescola 50 grammi di purea di zucca, un uovo, un cucchiaino di olio di oliva e un cucchiaino di miele. Applica sul viso, lascia in posa per 20 minuti e poi risciacqua con acqua tiepida.

4. Maschera per rimuovere le impurità: mescola 50 grammi di purea di zucca, un pezzettino di banana, un cucchiaio di miele e del succo di limone. Mescola bene, applica e lascia in posa per 15 minuti. Risciacqua bene con l’acqua tiepida.

5. Maschera rigenerante: frulla una tazzina di caffè di purea di zucca con mezza mela verde, un cucchiaino di miele, un pizzico di cannella e due cucchiai di latte. Applica il composto sul viso e lascia in posa per 15 minuti. Risciacqua con acqua tiepida.

Maschera nutriente per capelli
Mescola 200 grammi di purea di zucca, 100 grammi di yogurt bianco e un cucchiaio di miele. Applica sui capelli. Avvolgili nella pellicola trasparente e lascia in posa per almeno 30 minuti. Poi lava e asciuga come tuo solito.

Contro le mani secche e screpolate
Mescola una tazzina da caffè di purea di zucca con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e un cucchiaino di miele. Applica sulle mani, lascia agire per 10 minuti e poi risciacqua con l’acqua tiepida.

Per i piedi
Per ottenere dei piedi morbidi prepara un composto mescolando una tazzina da caffè di purea di zucca, un uovo e mezzo cucchiaino di miele. Applica sui piedi, specialmente sui talloni, massaggiando bene. Lascia in posa per 15 minuti e poi fai un pediluvio con acqua tiepida.